QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Piero Calamandrei (Firenze, 21 aprile 1889 – Firenze, 27 settembre 1956) è stato un politico, avvocato e accademico italiano. Il 26 gennaio 1955 tenne a Milano un famoso discorso, rivolto ad alcuni studenti universitari e delle scuole medie superiori che avevano autonomamente organizzato un ciclo di conferenze sulla Costituzione italiana, nonostante la contrarietà delle loro scuole e la contestazione di altri studenti, sui principi della Costituzione Italiana e della Libertà, il cui finale è rimasto celebre: «Quindi, quando vi ho detto che questa è una carta morta, no, non è una carta morta, questo è un testamento, un testamento di centomila morti. Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra costituzione».

Clicca sui seguenti link per ascoltare due dei più celebri discorsi sulla Costituzione pronunciati da Piero Calamandrei:

https://www.youtube.com/watch?v=XRTG9duEnww

https://www.youtube.com/watch?v=OswmnwAG74s

In primo piano

URP

Istituto Comprensivo "G. Mazzini"
Via Mazzini, 133
94019 Valguarnera (EN)
Tel:/Fax +39 0935 956259
PEO: enic817002@istruzione.it
PEC: enic817002@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. ENIC817002
Cod. Fisc. 91049620866
Fatt. Elett. UF7BN3